Carovane per l'acqua

Cos'è la Carovana per l'acqua

L’acqua ha suscitato un’intuizione in seno al Comitato Italiano per un Contratto Mondiale sull’Acqua:  riunire soggetti diversi tra loro, rappresentanti istituzionali, Ong, aziende di gestione pubblica dell’acqua, giornalisti, associazioni di solidarietà, per raggiungere regioni fortemente colpite nel diritto all’acqua, per giungere nei luoghi dove sono in atto progetti e azioni con un peso politico strategico rispetto all’uso dell’acqua, per costruire e ampliare la rete mondiale di chi lotta per il diritto alla vita, dove acqua, terra, cibo sono strettamente vincolati. Per definire linee condivise di azione politica, cercando spazi di dialogo con le istituzioni.
La Carovana è un’esperienza che ci avvicina ai problemi nodali delle comunità dei paesi attraversati, con lo scopo di costruire una relazione di solidarietà politica e progettuale duratura nel tempo. Un passo per tessere quella rete indispensabile per il cambiamento, perché l’impegno di comunità e movimenti non rimanga isolato, ma questi si rafforzino a vicenda nel promuovere insieme una cultura dei beni comuni.
La Carovana dell’Acqua è un percorso per tessere relazioni nuove, per annodare fili che parlano di lotte e speranze lontane tra loro geograficamente, ma vicine nella gravità dei diritti violati.
Ed è l’acqua uno dei diritti non riconosciuto oggi in tanta parte del mondo.

Iscriviti alla nostra newsletter
  • Carovana per l'acqua in Kurdistan
  • Carovana per l'acqua in America centrale